Lo stile shabby chic o provenzale

Lo stile shabby chic o O STILE SHABBY CHIC O PROVENZALE

LE TENDE IN CASA

Eleganti, leggere e romantiche, le tende shabby chic o meglio in stile provenzale, sono un elemento di arredo che incorniciano le vostre finestre e lasciano entrare una tenue e sommessa luce nella stanza, rendendo l’ambiente ancora più accogliente e delicato. In cucina, in salotto, in camera da letto: lasciatevi guidare dalla nostra esperienza nella ricerca della tenda ideale per ogni stanza.

Vi piace lo stile francese?

Lo stile shabby chic, con i suoi delicati richiami provenzali, presenta mobili in legno decapato bianco o nelle nuance tortora che si sposano bene con piccoli dettagli in pizzo.  Quale migliore complemento allora se non delle eleganti tende shabby chic per decorare la vostra stanza e completare l’arredo di casa?

Un salotto, una cucina o una camera da letto shabby impongono regole ben precise nella scelta dei tessuti e dello stile. La parola d’ordine per un ambiente provenzale è delicatezza: tessuti e intrecci morbidi, quasi impalpabili come il lino e il cotone, se non pizzi vintage, ricami preziosi e intrecci a tema floreale.

Parlando di tende shabby chic, tassativo è niente pesantezza: ricordiamoci sempre che i tendaggi nascono per un motivo ben preciso, ovvero ripararci da raggi di luce e dagli sguardi troppo invadenti. Se dobbiamo decorare una cucina o un soggiorno, le tende dovranno schermare appena i vetri delle finestre e lasciar entrare luci e colori per illuminare con candore tutto l’ambiente.

Se invece si tratta di una finestra della camera da letto, che chiama a gran voce un tocco di home decor, allora le tende shabby chic dovrebbero essere leggermente più pesanti nel drappeggio e ampie nelle dimensioni: l’ideale in questo caso sono le stampe floreali, righe nei colori pastello, magari da abbinare alla fantasia del vostro copriletto e a morbidi cuscini a motivi fioriti.

Per quanto riguarda le colorazioni, avrete già intuito su quali tonalità sia meglio puntare: bianco vintage, bianco puro e ancora bianco. Ma non solo: delle tende shabby chic in crema sbiadito o tortora dal sapore più antico si sposano perfettamente con un arredo in stile provenzale e dai colori pastello, mentre un rosa delicato rimane una tonalità versatile e ideale per dare un’impronta più femminile all’ambiente. E via libera anche all’ecru, al grigio chiaro, al lilla… Insomma a tutte quelle tinte che donano morbidezza all’ambiente.

L’abbinamento tra tende e mobili shabby chic vi offre l’opportunità di creare un clima elegante e al tempo stesso accogliente: con i tessuti in tinta unita o a fantasia, avete l’opportunità di sbizzarrirvi e di seguire il vostro gusto e la vostra immaginazione in qualsiasi luogo vi porti. L’importante è che le fantasie siano coordinate, per dare vita a una coerenza estetica gradevole. Che abbiate a che fare con tende foderate o libere, l’importante è che curiate la manutenzione dei tessuti: se sono molto delicati, possono essere dotati di una leggera imbottitura, così da agevolare una migliore “caduta”.

Le tende chic possono essere realizzati con tessuti diversi: il lino è quello più tradizionale, destinato a non passare mai di moda, mentre il cotone è delicato e raffinato, sinonimo di classe e di candore.

Con stoffe più pesanti, invece, si passa a tende chic e tendaggi che toccano il pavimento. Ovviamente, optare per un tessuto invece che per un altro vuol dire anche stabilire la quantità e il tipo di luce che si intende far filtrare: in un locale poco illuminato, sarà bene puntare su una stoffa con una trama leggera e di colore chiaro, così da ottenere la maggiore quantità di luce possibile. 

Arte, creatività e bellezza. Tre parole che contraddistinguono le tende per cucina shabby chic. Tante sono le declinazione di questo complemento d’arredo e numerose le sfumature che le caratterizzano. Dai colori pastello a quelli più neutrali: rosa antico, pesca, ecrù o avorio. I bordi delle tende per cucina sono rifiniti da pizzi e merletti completando l’opera con grazia e stile. Una casa che segue questo gusto è legato allo stile “francese”.

L’ arte provenzale, non può non avere un ambiente food incoronato da splendide tende per cucina. Queste oltre ad essere funzionali per la privacy e per la giusta densità di luce, risultano incantevoli alla vista.

Anche altri materiali si possono fondere con lino e cotone, come le decorazioni in gesso applicate e cucite sulle tende che offrono garbo ed eleganza al contesto.

Quadretti righe e fantasie montane caratterizzano le perfette tende per cucina. In uno chalet, luogo caldo e particolarmente vissuto grazie al clima fresco d’estate e gelido d’inverno, il tempo che si passa in cucina è sempre maggiore. Sarà bello arredare questo luogo con cura e passione, senza trascurare nessun dettaglio. Le tende per cucina shabby chic sono la scelta perfetta per questo tipo di ambiente, carico di ricercatezza e di romanticismo.

Via libera a tonalità che toccano i verde bosco e il mattone, per passare poi a colori sabbia e tortora. Renne e fiocchi di neve, pini e bacche incoroneranno di stile senza tempo l’ambiente.

Il piacere di una colazione in salotto gustata senza fretta, e i raggi di un sole settembrino che filtrano nella stanza arredata in perfetto stile provenzale. Tinte pastello come leitmotiv da amare e mobili dalle finiture consunte come tocco finale per conferire un tono vintage.

Delicato e raffinato, lo stile provenzale esprime la sua essenza nella semplicità degli oggetti vissuti e nei particolari intrisi di candore come le tendine shabby. Rigorosamente declinate in bianco, e impreziosite da ricami e motivi floreali, le tendine shabby sono un delizioso capriccio da riproporre nelle stanze della casa liberamente ispirate allo stile che profuma di malinconica eleganza. La delicatezza caratteristica delle tende shabby non significa non poter ricercare un tocco di vivace personalità che, come spesso succede, arriva dai dettagli e dagli accessori: nastri e nastrini, fiocchi e fiocchetti, perle e perline arricchiscono le tende shabby chic senza correre il rischio di appesantirle e di strafare. Vista la leggerezza dei tessuti, è facile dare libero sfogo a voile e balze per rendere le tende shabby chic vaporose come una nuvola di cotone.

E se non vogliamo mettere mano alle tende, possiamo concentrare i nostri sforzi decorativi sul bastone volto ad appenderle: un sottile bastone x tende in bianco ferro battuto– attorno al quale potremmo intrecciare una ghirlanda di rose o un lungo nastro colorato – è un complemento perfetto per le tende shabby chic. E ricordate: “la scelta delle tende è importante come la cravatta su un bel vestito”, sia essa riguardo le tendine shabby chic per la cucina o per la camera da letto.

Certo, le tende tradizionali, raccolte al lato della finestra in morbidi drappeggi e fermate con sembrasse dotate di nappine possono garantirvi un’effetto di grande impatto visivo, eppure non sempre si ha lo spazio a disposizione per una soluzione così teatrale. È in situazioni simili che le tende a vetro shabby chic vengono in vostro soccorso. Facilissime da installare, sono disponibili in una quantità di formati diversi e si adattano a finestre grandi e piccole. I colori predominanti sono naturalmente quelli tipici dell’ rosa antico, grigioperla, avorio e tortoraLe tende a vetro shabby chic si arricchiscono poi di preziose passamanerie e di graziose applicazioni country a quadretti vichy: con questi splendidi accessori la vostra casa non è mai stata così bella.

M’arte’s è a vostra disposizione per aiutarvi nella scelta più giusta per il vostro ambiente, consultateci per un preventivo gratuito.

Tags:

Share Post :

Related Posts

Lascia un commento